Dzette

Portrait de massimo
massimo
0 vote
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
7/12/2008
Difficoltà: 
WT2
Quota di partenza: 
1 525 m
Quota di arrivo: 
1 965 m
Dislivello: 
440 m
Lunghezza*: 
10.20 km
Tempo di salita o complessivo*: 
2h30'
Tempo di discesa: 
1h30'

Introduzione

Itinerario che si sviluppa nella parte bassa del vallone di Vertosan. Il percorso, interamente su pista poderale, non presenta particolari difficoltà tecniche e risulta gradevole con interessanti scorci sul vallone e le vette che lo contornano.

Descrizione

Dal parcheggio procedere in direzione nord verso la pista innevata che diparte poco oltre la cappella dedicata a San Giovanni Battista. Seguendo le indicazioni per il vallone di Vertosan risalire la pista che inizialmente costeggia il torrente di Vertosan sino ad un primo tornante a sinistra. Proseguire sopra il villaggio di Vedun e, dopo un paio di tornanti, inoltrarsi nel vallone al cospetto delle propaggini rocciose del Court de Bard. Il percorso si sviluppa in leggera salita, prevalentemente rettilineo rotto da alcuni brevi tornanti che consentono di prendere un po' di quota. La marcia procede nel bosco di larice con macchie di abete rosso sino a raggiungere l'alpeggio di Clapey (1746m, 1h00').
Procedere per un bel tratto praticamente pianeggiante sino a raggiungere un bivio: svoltare a sinistra iniziando a risalire la pista che conduce al Court de Bard. Lentamente si fuoriesce dal bosco e si aprono suggestivi scorci sul vallone di Vertosan, sul Mont Flassin, il Mont Rouge de Vertosan e l'Oilletta. Alcuni tornanti fanno prendere ulteriore quota sino a portarsi in vista della meta; si prosegue ancora per un breve tratto sino ad incontrare gli alpeggi sulla sinistra, svoltare in tale direzione e raggiungere con pochi metri pianeggianti Dzette (1965m, 2h30').
Il ritorno avviene sul medesimo tragitto percorso in salita.

Galleria fotografica