Gran Paradiso Film Festival 2015 - apertura

Monday, 24 August, 2015 - 14:00
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Photo credits: 
Carta Grand-Paradis ©2015 Gran Paradiso Film Festival

Il Gran Paradiso Film Festival in cammino con uno sguardo al futuro

Sono stati quasi in cinquecento ad assistere al concerto de L’Orage che ieri pomeriggio ha aperto il 19° Gran Paradiso Film Festival a Cogne. Un’importante affluenza di pubblico che è proseguita anche in serata, in occasione delle proiezioni dei film: a Cogne è stato necessario attivare due ulteriori sale, in aggiunta al centro congressi della Maison de la Grivola, che hanno registrato il tutto esaurito. Sale piene anche a Ceresole Reale, Champorcher, Rhêmes-Saint-Georges e Villeneuve per un totale complessivo di 1.774 spettatori.  

Novità della cerimonia inaugurale di quest’anno la firma della Carta delle valli del Gran Paradiso, un’opera a più mani che vuole sensibilizzare stakeholder, istituzioni e cittadini sul ruolo fondamentale che ogni individuo riveste nella conservazione della biodiversità e dell’ambiente.

«Esiste un’analogia tra la Carta delle Valli del Gran Paradiso e la Carta di Milano, proposta in occasione di EXPO 2015, con una sostanziale differenza: la Carta delle Valli del Gran Paradiso nasce dal basso, come esempio di cittadinanza attiva e scaturisce dall’esperienza e dalle buone pratiche che, da sempre, contraddistinguono il territorio del Gran Paradiso. È un documento che esprime una grande attenzione e un forte sentimento di appartenenza verso queste valli, da parte di chi le vive, le frequenta, le ama e le rispetta. È un’iniziativa meritoria e innovativa, che contribuisce a perseguire gli obiettivi del Governo»  ha commentato Barbara Degani, Sottosegretario all’Ambiente e alla Tutela del Territorio e del Mare.

«La Carta delle valli del Gran Paradiso fa proprio il principio della partecipazione dei cittadini rispetto all’elaborazione di strategie sulla sostenibilità di lungo periodo e mostra come dalle valli del Gran Paradiso scaturiscano un esempio importante e un segnale della vitalità di un territorio di montagna da poter esportare in tutta Europa» ha dichiarato Renata Briano, membro del Parlamento europeo – Committee of the Environment.

«La Carta declina e riempie di contenuti concreti i principii della politica ambientale europea, fornendo un esempio e una buona pratica in vista degli obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’accordo politico raggiunto recentemente in ambito Nazioni Unite sull’Agenda 2030» ha sottolineato Marco Onida, membro della Commissione Europea che ha moderato il dibattito di presentazione della Carta.

La Carta viene sottoscritta a titolo individuale ed è disponibile per essere consultata e firmata sul sito www.carta.grand-paradis.it; nella stessa pagina è inoltre presente “L’agenda 2.0 partecipata”, uno spazio di dibattito e confronto per tutti coloro che volessero esprimere le proprie idee sui temi trattati nella Carta. 

Il cammino del Festival continua anche oggi con gli eventi di De Rerum Natura; per gli appassionati di cinema, appuntamento alle 15 presso la Maison de la Grivola con la sessione di CortoNatura e, alle 21, con le proiezioni del Concorso Internazionale. In programma Natural World: The Bat Man Of Mexico di Tom Mustill e Freedom, La Légende Des Aigles di Muriel Barra e Jacques-Olivier Travers.

Il Festival è organizzato da Fondation Grand Paradis in collaborazione con Regione Autonoma Valle d'Aosta -  Assessorato al Turismo, Commercio, Sport e Trasporti; Progetto Giroparchi – PAR FAS Valle d’Aosta 2007/2013; Compagnia di San Paolo; Fondazione CRT; Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Parco Nazionale Gran Paradiso e Comune di Cogne; Federparchi; Office Régional du Tourisme; Comune di Ceresole Reale; Comune di Champorcher; Comune di Rhêmes-Saint-Georges; Comune di Villeneuve e Convenzione delle Alpi e Montura.

 

Info: Luisa Vuillermoz – Direttore artistico Tel. +39 3404759787  luisa.vuillermoz@grand-paradis.it

Gran Paradiso Film Festival Tel.  +39 0165-75301  info@grand-paradis.it   www.gpff.it

 

Timeline @Gran Paradiso Film Festival