Mont de Crou de Bleintse

Bild des Benutzers benedetto
benedetto
0 votes
+
Vote up!
-
Vote down!
Data rilievo: 
12/07/2010
Difficoltà: 
T3
Quota di partenza: 
2 076 m
Quota di arrivo: 
2 824 m
Dislivello: 
748 m
Lunghezza*: 
7.25 km

Il giro si può effettuare salendo dalla cresta N e scendendo dalla SE o viceversa.
Dal parcheggio, seguendo interpoderale e scorciatoie si arriva al rifugio Letey, dal rifugio un comodo sentiero porta al col di Champillon dal quale inizia la crestina Nord.
In alternativa si può risalire un valloncello più a sinistra (tracce) che raggiunge la cresta più in alto.
La cresta è percorsa da tracce di passaggio che a volte bisogna cercare dietro qualche masso o passando da un versante all’altro.
Qualche volta occorre usare le mani, ma se si segue il giusto tragitto non c’è mai esposizione.
Poco prima della cima si sale su un largo masso poi si prosegue per facili roccette.
Si arriva così alla lunga cima (ometto), due pali indicano dove si vede Etroubles.
Il panorama è spettacolare, dominato dal Bianco e dal gran Combin, cui si aggiungono Velan, Gelè , Grivola e la catena del Morion di aspetto dolomitico.
La cresta SE inizia come un facile e largo pendio erboso che più sotto si restringe.
Le protuberanze si possono scavalcare o aggirare sui due versanti.
Prima della maggiore un ometto indica i resti di un sentierino che subito si perde, ma che permette di rientrare per pendii erbosi al Letey o scendere direttamente fino ad una selletta da cui scendere al parcheggio costeggiando un bosco con fresche sorgenti.
Per chi vuole fare il giro in senso inverso conviene salire a questa selletta, oltre la quale si superano delle roccette e si procede per la cresta integralmente o appoggiando su uno dei due versanti.
La cresta Nord si scende individuando dall’alto le tracce di passaggio.

Doues: relazioni itinerari

  • Col de Champillon

    30/12/2010
    Bild des Benutzers giancarloberetta
    giancarloberetta
  • Mont de Crou de Bleintse

    12/07/2010
    Bild des Benutzers benedetto
    benedetto

Doues: per saperne di più...